Menü
DE| FR| IT| EN
Der Grosse Aletschgletscher erstreckt sich über 23km vom Jungfraujoch bis hinunter zum Aletschwald.

Patrimonio Mondiale

Le Alpi Svizzere Jungfrau-Aletsch, patrimonio mondiale dell’UNESCO, sono considerate come uno dei paesaggi montani più spettacolari delle Alpi, in particolare per via dell’impressionante catena montuosa di cui sono formate. Con una superficie totale di 824 km2, il sito Jungfrau-Aletsch copre quasi tutte le Alpi bernesi con i suoi monumentali massicci rocciosi che si estendono sul territorio dei cantoni di Berna e del Vallese. Essa rappresenta la meravigliosa bellezza naturale delle Alpi. Il centro è costituito dal massiccio roccioso dell’Eiger, del Mönch e della Jungfrau e dal paesaggio glaciale intorno al grande ghiacciaio dell’Aletsch. Sul versante meridionale del Bietschhorn, il paesaggio di alta montagna si trasforma in una steppa rocciosa di tipo mediterraneo a causa dei diversi livelli di vegetazione. Questa diversità di paesaggi ed ecosistemi diversi si fonde in un quadro d’insieme di eccezionale bellezza. Inoltre, il sito soddisfa tre dei quattro criteri UNESCO per l’iscrizione nella lista del patrimonio mondiale, sottolineando ulteriormente il valore di questo paesaggio. Nella Carta di Konkordiaplatz, le 23 comunità del patrimonio mondiale dichiarano di voler preservare questa zona nella sua diversità estetica e unicità per le generazioni future.