Menü
DE| FR| IT| EN
unesco_welterbe_jungfrau_aletsch_header_4_Erhalten und Aufwerten

Muschio Rudolphis Tayloria

Gli alberi di Sicomoro (Acer pseudoplatanus) nei prati e pascoli dell’Oberland bernese sono piacevoli alla vista e contribuiscono a rendere il paesaggio attraente e variegato, soprattutto in autunno con le foglie di colore giallo. I pascoli con sicomoro sono antichi paesaggi culturali creati dall’uomo che testimoniano da centinaia di anni l’agricoltura tradizionale. Questi alberi sono stati utilizzati dagli uomini in molti modi e hanno offerto spazio vitale per molte piante ed animali, tra cui il raro e protetto muschio  Rudolphs ‘ Tayloria (Tayloria Rudolphiana). Questa specie particolare cresce principalmente su alberi solitari  di sicomoro molto vecchi. La sua distribuzione nel sito del Patrimonio Mondiale si limita a singole zone nelle valli di Reichenbach e Kiental.

Misure di conservazione

Questa specie di muschio è stata mappata nel sito Patrimonio Mondiale nel 2014 dai biologi Heike Hofmann e Thomas Kiebacher.

Sulla base degli studi effettuati nei siti , sono stati firmati accordi di uso del suolo dagli agricoltori e dal Dipartimento responsabile del Cantone di Berna, con l’obiettivo di mantenere l’ agricoltura tradizionale.

Nel 2015 una prima campagna di messa a dimora  degli alberi di sicomoro è stata organizzata con successo dal Centro di Gestione del Patrimonio Mondiale, in collaborazione con i comuni e numerosi agricoltori .

Uno dei compiti principali inerenti la gestione del patrimonio mondiale è quello di evidenziare le specificità e di sensibilizzare la popolazione locale e i visitatori . E’ stato quindi realizzato un sentiero tematico, illustrato attraverso un opuscolo informativo sul sicomoro preparato in collaborazione con esperti . Il sentiero tematico è facile da percorrere e gli escursionisti possono passeggiare godendo allo stesso tempo del paesaggio unico e degli antichi e monumentali alberi di sicomoro.

News

Nella primavera del 2016 sarà organizzata una seconda campagna di messa a dimora del sicomoro. Il Centro di Gestione offrirà gratis agli agricoltori interessati piantine e paletti di sostegno per le piantine.